Saro' Breve - 20/11/11
RICORDA QUEL TIZIO
Si pu ancora parlare del Cavaliere errante ora che non pi in sella? Si pu, anzi si deve, essendo il Cavaliere pi che mai deciso a rimontare e a riprendere quanto prima, con accresciuto impeto, la battaglia contro i mulini rossi. Nessuno abile quanto lui nell'impresa di trasformare in trionfo una sonante sconfitta. Ricorda un tizio - descritto da Mark Twain - che nel riferire l'esito di un diverbio che lo aveva visto disastrosamente soccombere us queste parole: "Gli ficcai il mio naso fra i denti e lo scaraventai a terra addosso a me".

di: Pipino
..................................................................................................................................
Condividi | |