» Libri - 11/12/11
LA PAROLA OLTRE IL LIMITE
In un volume firmato dall'Associazione "La gemma rara" poesia, arte ed esperienze di vita tra creatività e malattie rare
"La parola è potentissima quando viene dall'anima e mette in moto tutte le facoltà nei suoi lettori; ma, quando il di dentro è vuoto e la parola non esprime che se stessa, riesce insipida e noiosa".
La parola, si potrebbe parafrasare, non è cosa da tirar fuori dalla tasca del soprabito, ma è una faccenda dello spirito. E questo i poeti lo sanno bene.
Nel bel volume intitolato "Oltre il limite. Antologia poetica. Esperienze di vita, tra creatività e malattie rare" l'Associazione Onlus La gemma rara ha raccolto dieci testimonianze di giovani che dimostrano la superiorità della poesia e dell'arte rispetto agli ostacoli e ai limiti imposti dalla vita, dal tempo, dall'autismo.
"Al centro delle poesie - dice Silvio Raffo - si trova una voglia infinita di vivere non nonostante il limite, ma in virtù di un margine conosciuto, espresso e vinto in nome dell'arte. Sono questi dieci ragazzi "visitati dalla Musa" i protagonisti della raccolta. Alle loro voci si affiancano quelle di altrettanti poeti per così dire "laureati" che, in una sorta di libero controcanto, propongono le loro riflessioni in versi sull'eterno tema dell'avventura esistenziale e sul mistero del dolore. Non è questa la prima esperienza con ragazzi affetti da autismo. E sempre emerge quanto sia presente e forte la spinta artistica in situazioni di difficoltà. Che l'attività del poeta tenda sempre oltre il limite è noto da sempre".
Andare oltre il limite, oltre i preconcetti e i soliti cliché è proprio l'obiettivo de La gemma rara, associazione nata da un gruppo di medici dell'Unità Operativa di Genetica dell'Ospedale del Circolo di Varese, non solo per raccogliere fondi utili alla ricerca sulle malattie rare, ma anche - e soprattutto - per raccontare un modo diverso di vivere il disagio e la difficoltà fisica e psichica.
La malattia non si limita ad essere una rigida gabbia, ma può diventare uno spazio di relazione.
Anche creativa.
"Le malattie rare - spiega Giulio Broggini, Presidente dell'Associazione e Rosario Casalone, Responsabile SSD Genetica dell'Ospedale di Varese - sono più di ottomila e colpiscono almeno due milioni di italiani. I percorsi diagnostici ed assistenziali correlati a tali malattie sono uno sforzo impegnativo nel tentativo di conoscere e curare sempre meglio le patologie. Questa raccolta di poesie è prova tangibile che il dolore e la malattia non definiscono un'esistenza, anzi spesso conducono alla ricerca del bello che ogni vita rappresenta e stimola in modi diversi".

Oltre il limite
Antologia poetica. Esperienze di vita, tra creatività e malattie rare
A sostegno dell'associazione la gemma rara onlus
Concreo Edizioni
Euro 14,90


di: Clara Castaldo
..................................................................................................................................
Condividi | |